Collane

sVInCOLI

Collana diretta da Angelo Petrella, una tappa per ogni libro per ricostruire il Rione Sanità attraverso una cartografia dell’anima.
Ogni vicolo ha una storia, ogni svincolo può dirottare in maniera imprevedibile verso una delle mete della Collina dell’arte.
Da uno dei quartieri più antichi della città, la collana di narrativa in cui Napoli si racconta in prima persona.
La scelta consapevole di raccontarci per non farci più raccontare con tutto il retaggio dei luoghi comuni e della città cartolina.
Unica stella guida, la realtà


Il legame con il territorio

Dal Cimitero delle Fontanelle al bosco di Capodimonte, dalle Catacombe di San Gaudioso alla basilica di Santa Maria della Sanità. Ciascun autore, vincolato unicamente dal suo legame con il nostro territorio, ne restituirà un ritratto fedele e al contempo inedito. Racconti, reportage, dialoghi, pamphlet, interviste immaginarie: ce n’è per tutti i gusti in un rione che non conosce il significato della frase «Non si può fare».

In libreria:
Agnese Palumbo, Di sangue e di altre cure
Pier Luigi Razzano, Amici perduti 
Diana Lama, Santa Sanità 
Patrizia Rinaldi, Domenica
Sara Bilotti, Tornare